Sony PMW-F3: prime impressioni…

feb 15

Oggi 15/02/2011, sono riuscito a fare un breve test con la nuovissima Sony PMW-F3.

Purtroppo, causa avverse condizioni meteo e il pochissimo tempo a disposizione, non sono riuscito a testare l’0ggetto del desiderio come avrei voluto.

Impressioni a caldo:

– ottima qualità costruttiva e design accattivante (a mio gusto);

– il menù è molto simile a quello delle sorelle minori EX1 ed EX3;

– si ha subito l’impressione di avere una vera cine-camera tra le mani;

– sono in uscita degli adattatori che permetteranno di poter utilizzare le ottiche fotografiche sul corpo della F3 (vedi mtf);

– immagini pulite -anche ad ISO elevati- e di grande qualità, anche se, su una camera di questo genere e a questi prezzi, mi sarei aspettato un registratore on-board, assai più performante (da voci di corridoio, sembra che il registratore portatile esterno SR-R1, che potrà registrare in 4:2:2 fino ad un massimo di 440mbps, avrà un costo molto vicino a quello della camera);

– è necessario avere dimestichezza con il picture profile per regolare al meglio la macchina, soprattutto per quanto riguarda la latitudine di posa;

– LCD molto fedele e VF più che dignitoso;

– il sensore Super35, dona alle immagini un bella plasticità;

– l’uscita HD SDI è un 4:2:2 a 10bit , 4:4:4 10bit S-Log HD-SDI dual link quando vengono utilizzati registratori tipo SRW-1 /SRPC-1 SRW;

– expanded focus molto efficiente;

– facilità d’accesso alle funzioni della camera;

– possibilità di mettere accessori ovunque, grazie a numerosi alloggiamenti a slitta e a vite presenti sul corpo della camera;

– le batterie sono le medesime della EX1/EX3;

Conclusioni:

La PMW-F3 è veramente una splendida cine-camera, ma, a mio modesto parere, un po’ troppo cara, se consideriamo il fatto che, con il registratore esterno Sony dedicato, avrà un costo di ca. 30000 Euro (se le voci sul prezzo del recorder sono veritiere), anche se, sul mercato, esistono ottimi registratori a prezzi più abbordabili.

Sarà una macchina che, sicuramente, verrà acquistata soprattutto dai rental e, che dovrà combattere con la nuova Red Epic , di gran lunga più performante (sulla carta).

Grazie per l’attenzione e alla prossima!

2 Comments

Aggiungi un commento

  1. simonelazaretti
    feb 16 at 06:36

    A me la cosa che piace di più è il soggetto della tua prova…. :)) Sai che ho un occhio particolarmente attento a certi particolari!
    A parte i particolari… appunto, gran bel oggetto e immagini notevoli… da profano!

  2. Filippo Chiesa
    feb 16 at 07:45

    Ciao vecchio,

    grazie!
    Sei sempre sensibile a certe tematiche…

Scrivi un commento

Per scrivere un commento devi registrarti. Clicca qui per registrarti con due semplici passaggi.

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: